The Botanist

Euro 8

Nella Milano del 2014 Fratelli Branca ha presentato al mondo il gin The Botanist, il primo e unico gin al mondo ad essere prodotto sull’isola scozzese di Islay, terra ben più nota per il famoso Whisky. La definizione di ‘particolari’ è qui la chiave di volta, trattandosi di un distillato che comprende al suo interno 31 erbe, di cui 9 classiche e 22 tra erbe e fiori, tutti rigorosamente raccolti a mano nei pressi dell’isola; quello che scaturisce, The Botanist, è un gin unico e inimitabile, selvatico ma raffinato, molto complesso nella sua struttura, perfetto per gli intenditori. Cristallino, al naso presenta un’esplosione di aromi che spaziano dal ginepro al mentolo, note speziate di coriandolo e anice e accenni agrumati in sottofondo. L’assaggio è caldo, ricco e molto morbido, ben bilanciato dalla freschezza dell’agrume e lunghissimo nella persistenza, infinita, perfettamente coerente con l’olfatto.

Roku Gin

Euro 8

Roku è un gin artigianale giapponese, prodotto da Suntory la stessa distilleria del whisky Hibiky. Contiene sei botaniche nipponiche, che sono boccioli di ciliegio, foglie di ciliegio, due tipi di tè verde (sencha e gyokuro), yuzu e pepe giapponese, e otto botaniche tradizionali, tutte accuratamente selezionate per creare un gin unico al mondo e perfettamente bilanciato. Ogni botanica viene raccolta all’apice della stagione per estrarne i migliori sapori ed aromi e la distillazione avviene in tempi diversi e separatamente per ogni singola essenza. Gin Roku è il gin giapponese che stupisce tutti gli appassionati, garantendo un’esperienza gustativa davvero soddisfacente, grazie ad un sorso morbido e vellutato. Completamente incolore, connotato da una tonalità trasparente e limpida. Fresco ed elegante al naso, dove echi floreali e di tè verde si mescolano a quella classica di ginepro. Entra in bocca con un sorso intenso, fermo e preciso, che si fa apprezzare per una venatura leggermente speziata.

Patròn

Euro 8

La Patrón Spirits Company nasce nel 1989 sulle alte colline di Jalisco, in Messico con l’intento di produrre una Tequila di alto livello e renderla la migliore al mondo, tramite un processo produttivo unico e interamente artigianale, da 100% agave blu Weber, la qualità più rara e preziosa al mondo. La versione Silver viene imbottigliata senza invecchiamento, per preservarne la cristallina trasparenza, ed è riconosciuta per il suo carattere levigato, morbido e molto adatto alla miscelazione. Un prodotto che vuole rivolgersi agli amanti del distillato chiaro, reso ancor più esclusivo dall’elegante bottiglia, prodotta a mano da un artigiano vetraio partendo da vetro riciclato e numerata a mano; tutto questo contribuisce a rendere Tequila Patrón Silver uno dei distillati chiari più venduti negli Stati Uniti. Colore trasparente e cristallino, presenta aromi di agave e agrumi, dove prevale la freschezza del lime e del cedro, insieme a note fruttate di ribes e accenni vegetali di erba fresca. L’assaggio esprime morbidezza e dolcezza, in un corpo mediamente strutturato con un gusto giustamente secco ma rotondo, piacevole ed avvolgente nei rimandi agrumati.

Beneva

Euro 8

È un Mezcal dal colore giallo paglierino prodotto nelle terre di Oaxaca, Messico. Nasce dallo spirito combattivo di Pedro Mateo Lopez. Beneva vuol dire saggio ed è un mezcal con il caratteristico verme dell’agave (il gusano) all’interno.

Drambuie

Euro 6

Mettete insieme dell’ottimo Scotch Whiskymiele fragrante di brughiera, profumate erbe aromatiche e suadenti spezie, aggiungete una leggenda che racconta del capitano MacKinnon che, dopo la battaglia di Culloden nel 1746, nascose in casa sua sull’isola di Skye il fuggitivo principe Charles Edward Stuart che, per ricompensarlo, gli lasciò in dono la ricetta di una pregiata bevanda e otterrete il Drambuie, un raffinato e particolare liquore scozzese dall’aroma di miele. Il suo nome, derivante dal gaelico scozzese Buideach Dram che vuol dire: bicchiere che appaga, va a confermare la sua delicatezza aromatica ed il gusto gratificante. Color oro intenso, regala intensi e particolari aromi di miele, erbe aromatiche, cannella, zafferano, vaniglia e caramello. Al palato è caldo, liscio, morbido e con bella persistenza su rimandi di anice e noce moscata.

Whitley Neill Handcrafted Dry

Euro 8

È un London Dry Gin distillato utilizzando il più piccolo formato di alambicco dell’Inghilterra. La magica mescolanza di spezie con chiara impronta africana regala a questo gin londinese una personalità estrosa e solare. Il naso traccia un profilo di agrumi e frutta a polpa gialla, mentre al palato la connotazione agrumata si arricchisce di una punta intrigante di muschio e liquirizia, per poi sfumare nuovamente su toni di citronella.

Cachaça “Bica do Alambique” – Magnífica de Faria

Euro 10

È una delle eccellenze etichettate Magnífica de Faria: è la Cachaça “Bica do Alambique”, imbottigliata subito dopo la distillazione dal maestro “cachaçeiro” João Luiz Coutinho de Faria. Si caratterizza per la spiccata capacità di conservare inalterati tutti i tratti più distintivi della canna da zucchero coltivata sulle montagne attorno a Rio de Janeiro. Ottima per preparare gustosi cocktail, come la caipirinha potrete sorseggiarla anche da sola, sia fredda che a temperatura ambiente.

Milazzo Maria Costanza Rosso

Bottiglia € 30

Il Rosso “Maria Costanza” è un vino che riesce a condensare in sé la bellezza e il calore di una terra splendida, la Sicilia. Un prodotto mediterraneo, in cui frutta rossa ed effluvi salmastri si alternano a profumi terziari, sviluppatisi durante il periodo di maturazione passato in legno, garantendo una beva ampia e intensa. Merito del lavoro svolto dalla cantina Milazzo, realtà produttiva che si caratterizza per una produzione sostenibile, in cui i metodi biologici si fanno portatori di etichette genuine, proprio come questo “Maria Costanza”. Questo “Maria Costanza” Rosso nasce dall’utilizzo in purezza di un grande vitigno autoctono a bacca rossa siciliano, il Nero d’Avola. Le viti di questa varietà vengono coltivate dalla cantina Milazzo con il sistema del guyot e del cordone speronato, su un altopiano di origine marnosa, in cui il sottosuolo risulta composto prevalentemente da argilla e calcare. Le uve, coltivate seguendo principi che si rifanno all’agricoltura biologica, una volta raccolte durante la fase della vendemmia, fermentano alcoolicamente in acciaio, macerando sulle bucce per 15 giorni. Poi si procede con la fase di affinamento, che si protrae per un periodo di 36 mesi fra barrique e contenitori d’acciaio. Il vino Rosso “Maria Costanza” si annuncia nel calice con una tonalità intensa e compatta, che richiama il rubino, a tratti impenetrabile. I profumi che ne compongono il profilo olfattivo si muovono intorno a note speziate e fruttate, impreziosite anche da leggeri rimandi salmastri. In bocca è di ottimo corpo, rotondo e tattile, con un palato caloroso e fasciante. Una bottiglia con cui la cantina Milazzo conferma il proprio percorso produttivo volto alla sostenibilità, in cui ogni etichetta deve farsi portatrice di una sfida che guarda al futuro tutelando il territorio.

Firriato Le Sabbie dell’Etna

  • calice € 5
  • bottiglia € 22

Le Sabbie dell’Etna Rosso di Firriato nasce nei vigneti della tenuta Cavanera Etnea, situata nel comune di Castiglione di Sicilia, in provincia di Catania. È ottenuto da uve Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio, raccolte e selezionate unicamente a mano tra la seconda e la terza decade di ottobre. La fermentazione avviene in vasche di acciaio inox a una temperatura controllata di 26-27°C per una durata di 14 giorni. Dopo la malolattica, il vino affina 6 mesi in barrique di rovere francese e 2 mesi in bottiglia, prima di essere commercializzato. Le Sabbie dell’Etna Rosso di Firriato presenta un colore rubino brillante con vivaci sfumature violacee. Al naso si apre con tipiche note minerali ed eleganti profumi fruttati di ribes nero, mirtilli, prugna in confettura e ciliegia nera, arricchiti da eleganti sentori speziati che ricordano il pepe e la liquirizia. Al palato risulta ben equilibrato, con tannini morbidi e un lungo finale di piacevole persistenza.

Passito di Pantelleria Ben Ryé

Euro 5

Sinonimo stesso di Passito di Pantelleria, il “Ben Ryé” è uno dei più straordinari vini da meditazione italiani. Prodotto a partire da un’attenta selezione di zibibbo da undici diverse contrade dell’isola, ogni anno conferma la sua vocazione all’eccellenza grazie ad un rapporto unico ed inimitabile tra dolcezza e freschezza. Armonico, avvolgente, perfetto, il Passito di Pantelleria DOC “Ben Ryé” di Donnafugata è vino dolce capace di un lunghissimo affinamento in bottiglia, le emozioni a distanza di anni sono assicurate.

Giallo ambrato lucente, al naso esprime un meraviglioso profilo olfattivo composto da note di albicocca e pesca, fichi secchi e miele, erbe aromatiche e note minerali. Profumi intensi ed ammalianti, solari e mediterranei, che aprono ad un assaggio immenso per complessità, perfetto nella fusione tra dolcezza, sapidità e morbidezza. Lunghissimo, interminabile, struggente.

Veuve Pelletier Brut

  • calice € 6
  • bottiglia € 35

Veuve Pelletier Brut Champagne Francese. Prodotto di eccellenza fra i più rinomati Champagne francesi, poco conosciuto ma chi l’ha assaggiato ne apprezza notevolmente le caratteristiche. Color giallo intenso.Profumo minerale e floreale, frutta bianca, aromi di agrumi con note di mandarla dolce. Al palato si presenta cremoso, perlage sottilissimo e persistente. E’ perfettamente bilanciato ed armonico con un mix di frutta fresca e note floreali. Provenienza Reims

Vegetariano

Euro 5

Panino casereccio di grano duro con melanzane e zucchine grigliate, crema ai quattro formaggi, formaggio di capra girgentana Ficu*, salsa con pistacchio verde di Bronte D.O.P., tartare di cipolla rossa di Tropea in agrodolce IGP e rucola

* FICU – Il caglio utilizzato è ottenuto dal lattice dei rametti del fico. Con la foglia dello stesso viene avvolta la forma.
Ne risulta un formaggio dalla consistenza cremosa e dal gusto erbaceo.
A basso contenuto di colesterolo. Indicato anche nei casi di intolleranza ai formaggi vaccini o chi per scelta etica non utilizza formaggi con caglio animale.

Mold burger

Euro 6

Panino di grano duro con hamburger di Chianina da 220 gr, formaggio caprino Minnuzza*, bacon, pomodoro, insalata, ketchup, maionese

*MINNUZZA – Formaggio a pasta erborinata, a crosta fiorita, stagionato da 4 a 16 settimane.
Pasta morbida spalmabile da fresca, con la stagionatura è possibile tagliarla a fette e acquisisce delle venature più o meno accentuate di colore verde-azzurro.
Gusto dolce e intenso con un retrogusto leggermente amarognolo, forti sentori di sottobosco e di fungo dovuto alle muffe inoculate. Con la stagionatura acquisisce anche piccantezza.

Mortadella di cinghiale

Euro 5,5

Panino casereccio di grano duro con mortadella di cinghiale con pistacchio, formaggio caprino Minnuzza*, crema al tartufo nero e zucchine grigliate

*MINNUZZA – Formaggio a pasta erborinata, a crosta fiorita, stagionato da 4 a 16 settimane.
Pasta morbida spalmabile da fresca, con la stagionatura è possibile tagliarla a fette e acquisisce delle venature più o meno accentuate di colore verde-azzurro.
Gusto dolce e intenso con un retrogusto leggermente amarognolo, forti sentori di sottobosco e di fungo dovuto alle muffe inoculate. Con la stagionatura acquisisce anche piccantezza.

Carpaccio di tonno

Euro 6,5

Panino casereccio di grano duro con filetto di tonno delicato Pinna Gialla, formaggio caprino Ficu*, salsa con pistacchio verde di Bronte D.O.P., scorza di limone, basilico fresco

* FICU – Il caglio utilizzato è ottenuto dal lattice dei rametti del fico. Con la foglia dello stesso viene avvolta la forma.
Ne risulta un formaggio dalla consistenza cremosa e dal gusto erbaceo.
A basso contenuto di colesterolo. Indicato anche nei casi di intolleranza ai formaggi vaccini o chi per scelta etica non utilizza formaggi con caglio animale.

Opihr Oriental Spised

Euro 8

Trova ispirazione dai viaggi verso Oriente degli Antichi esploratori e commercianti, lungo la via delle spezie, la ricerca di ingredienti, che danno origine a Opihr Gin, un distillato unico, dalla fragranza e dal sapore ineguagliabili. Opihr è prodotto con peperoni cubici provenienti da una città malese, il cui uso è destinato sia a scopo terapeutico sia a scopo afrodisiaco, per questo ritenuto valido per apportare calore a questo Gin. Dal Kerala, nella costa sud orientale dell’india, arrivano invece il peperoncino di Tellicherry definito il Re delle spezie e il profumato cardamomo. Dopo un lungo viaggio in mare dall’India fino alla Turchia per procurarsi quei semi di cumino terrosi e speziati che apporteranno all’Opihr Gin quella singolare nota piccante e pepata, si giunge a Venezia, dove il rifornimento del prezioso e profumato Ginepro offrirà al gin un assaggio piccante e caratteristico. Poi giù verso il Marocco, alla ricerca del coriandolo per approvvigionarsi di una nota fresca e piccante, fino a risalire verso le coste spagnole per caricare le arance che apporteranno a Opihr Gin, quella fragranza e quella dolcezza che andranno ad equilibrare l’intensa piccantezza delle spezie. La fine del viaggio termina in Inghilterra dove il prezioso carico di spezie esotiche ed erbe botaniche giunge nella più antica distilleria d’Inghilterra, nelle mani di un maestro distillatore che raccogliendo tutti gli ingredienti in un vaso di rame, con alchemica accuratezza crea Opihr, un Gin unico e straordinario.

Portobello Road n.171

Euro 8

Portobello Road è stato inventato dal Barman del Portobello Star, un bar di Londra che si trova al n. 171 della famosa Portobello Road. La distilleria al suo interno ha un piccolo museo e ospita il Ginstitute, dove è possibile partecipare a master class sul gin e produrre il proprio distillato personalizzato. Da poco la distilleria si è ampliata annettendo un bar più grande, un ristorante  e un hotel. Ogni anno la distilleria rilascia edizioni limitate speciali. Al naso sono preponderanti i profumi di pepe bianco e bacche con abbondanza di ginepro . Il gusto è speziato ma ben bilanciato, di nuovo con una sana dose di ginepro. Accenni morbidi di citronella con un pizzico di bacche rosse. Un gin comunque secco sul palato, con tenui sentori di agrumi.

Liquore Strega

Euro 4

Di colore giallo brillante, rilascia intensi sentori di erbe aromatiche tra cui finocchio selvatico e menta piperita, zafferano e un tocco di miele. Al palato è liscio, avvolgente, dolce e complesso, con netti rimandi di cannella, noce moscata e camomilla. Liquore fine e aromatico, la Strega è prodotto con una ricetta segretissima che si tramanda da oltre 150 anni, distillando oltre 70 tipi di erbe e spezie diverse, provenienti da ogni angolo del mondo; estremamente versatile, si adatta ad essere degustato liscio, come tonico digestivo, miscelato ad altre bevande, oppure al gelato.

Molinari Caffè

Euro 4

Sambuca Caffè nasce dal desiderio di voler coniugare, al gusto unico dell’anice di Sambuca Molinari, una miscela di selezionati e pregiati caffè. Dal colore ambra scuro, dai riflessi dorati. All’olfatto rilascia un intenso aroma di caffè tostato ed anice stellato, spezie scure e un ché di etereo. Avvolge il palato con moderato calore e morbidezza, pienamente equilibrato tra i due gusti, chiude con una prevalenza sulla note di caffè. Gustatela liscia, ben fredda.

Batida de coco

Euro 4

Tipico liquore brasiliano, Batida de Coco , ottenuta dall’infusione del latte di cocco freschissimo in alcol puro e sciroppo di zucchero. Di colore bianco lattiginoso, all’olfatto rilascia al naso immediati e intensi aromi di cocco fresco avvolti da un tocco alcolico. Al palato è liscia, corposa e moderatamente dolce, con una lunghissima persistenza fruttata. Non è solo l’ingrediente necessario per la preparazione di long drinks e cocktails dal sapore esotico ma è anche un liquore delizioso da gustare liscio.

Liquorice Caffo

Euro 4

Se non l’ avesse inventato Caffo gli altri chi imiterebbero? Prima del 1995, nessun liquorista aveva mai elaborato un liquore di sola liquirizia, in quanto la stessa veniva considerata “solo” un ingrediente da usare combinato ad altri (anice, menta, varie erbe amare e aromatiche). La rivoluzionaria idea di Caffo, di creare il primo liquore di pura liquirizia calabrese, si è concretizzata grazie alla fusione tra le conoscenze acquisite in quattro generazioni nel campo degli alcolici e la tradizione calabrese di lavorare la radice in maniera naturale per preservare durante l’ estrazione del succo le pregiate caratteristiche organolettiche che la rendono superiore a qualsiasi altra.

Cointreau

Euro 5

Cristallino ed opalescente, rilascia all’olfatto immediate sensazioni d’arancia: scorza, fiori e succo, caramello, spezie dolci e delicate note eteree ad abbracciare tutto. Al palato è Moderatamente caldo e dolce, morbido e con bella persistenza d’arancia amara. E’ un triple-sec prodotto, mediante distillazione in alambicchi di rame, di scorze ed oli essenziali di arance dolci e amare, spezie, zucchero, acqua ed alcol. Venduto nella caratteristica e riconoscibilissima bottiglia di vetro squadrata, il Cointreau è un incredibile e versatile liquore all’arancia dal gusto inimitabile.

Chambord

Euro 5

Questo famoso liquore francese dal colore quasi nero e dalla consistenza sciropposa, nasce alla fine del Seicento a Chambord, in Francia, per rendere omaggio a  re  Luigi XIV, che si era recato in visita all’omonimo castello. Prodotto solo con ingredienti naturali e senza aggiunta di additivi o coloranti, lo Chambord Liqueur Royale de France è frutto di una lunga macerazione, nel Cognac, di more e lamponi alla quale, dopo alcune settimane vengono aggiunti: miele, scorze d’agrumi, estratto di vaniglia del Madagascar e una miscela di erbe aromatiche. Racchiuso nella caratteristica bottiglia che ricorda il Globo Crucigero che il re teneva in mano, è perfetto per essere miscelato a succhi di frutta o champagne, si presta anche ad essere degustato on-the-rocks.Colore rosso cupo, quasi nero, profuma intensamente di frutti di bosco e lamponi, agrumi, erbe aromatiche e spezie orientali. Pieno e corposo, moderatamente dolce, avvolge il palato cedendo intense e persistenti sensazioni fruttate.Bevuto liscio o con ghiaccio, per un delizioso dopocena; miscelato a distillati o allo champagne per creare eccellenti cocktails e long-drinks.

Midori

Euro 4

Il primo segreto della perfezione di Midori è l’unicità dei suoi ingredienti. Ispirandosi alla tradizione giapponese, Midori è prodotto utilizzando i pregiatissimi meloni di varietà Yubari e Musk. I meloni Musk sono rinomati per il gusto fresco e intenso, mentre i meloni Yubari sono celebri per il sapore dolce e le proporzioni perfette. A questo punto i meloni arrivano in Suntory dove vengono distillati in condizioni speciali per mantenere intatto il loro gusto tipico. Qui viene creato con un mix perfetto il Midori come lo conosciamo, il colore verde limpido è dovuto alla polpa dei meloni Musk ai quali si ispira anche il design della bottiglia ruvido come la loro buccia e il suo aroma ricorda, senza dubbio, il profumo di melone con note dolci. Il Midori, inoltre, è un’ottima base per cocktail o long drink fruttati.

Southern Comfort

Euro 4

Southern Comfort è un famoso liquore statunitense creato nel 1874 e attualmente prodotto dalla Brown-Forman Corporation. La ricetta originale consiste in un mix di whiskey, arancia, vaniglia e derivati di cannella; a differenza di questa, l’attuale formulazione contiene solo aromi piuttosto che vero whiskey ad eccezione della versione “Special Reserve”.

Baileys

Euro 4

L’Original Irish Cream di Baileys è una ricetta unica che unisce whisky invecchiato di alto pregio a crema di latte di prima qualità, a cui si aggiungono alcool raffinato, vaniglia e semi di cacao dal sapore intenso. Non solo è il primo liquore a base di crema al mondo, ma anche quello più apprezzato e famoso. Si presenta di colore nocciola e di aspetto denso. Al naso emerge un ventaglio di sentori dolci, tra cui spiccano la caramella mou, la mandorla e la nocciola. Al palto risulta avvolgente e morbido, cremoso e persistente, con una caratteristica e gradevole nota alcolica. Ideale liscio per apprezzarne a pieno il suo unico aroma, può essere servito con poco ghiaccio al termine di un pasto.

Malibu

Euro 4

Il profumo della noce di cocco fresca e un tramonto unico sotto il sole dei Caraibi: chi non ha pensato subito a Malibu, il rum aromatizzato più famoso e più venduto al mondo? Il suo aroma esotico e il gusto fresco sono sufficienti per farci viaggiare con la mente e farci sognare la spiaggia bianchissima dei Caraibi! Malibu è estremamente versatile ed è l’ideale per creare cocktail estivi. Colore: Trasparente con riflessi rosa chiaro. Odore: Profumi variegati e gustosi, con note di cocco fresco, vaniglia calda del Madagascar, caramello e spezie. Sapore: L’attacco è sciropposo e cremoso in bocca, ricco di aromi caraibici; il finale persistente lascia una piacevole sensazione di cocco.

Galliano l’autentico

Euro 4

L’originale. Il classico. Giallo dorato con una sfumatura verde chiaro. Una miscela perfettamente bilanciata di erbe esotiche e piante mediterranee, tutte selezionate e mescolate nella loro forma naturale. Il gusto che ne risulta è rotondo, con una potente nota di testa aromatica che sfuma in un sapore amabile e profondo. Preparato in base a una ricetta che sembra un elisir medievale di erbe, piante, radici, cortecce, spezie e semi di fiori. Una bottiglia di Galliano nasce dalla scelta meticolosa e dai controlli di qualità su circa 30 erbe, spezie ed estratti di piante. Nasce così un liquore perfettamente bilanciato e di fattura artigianale. Ad oggi la ricetta del Galliano resta un segreto ben custodito. Alcuni degli estratti presenti: anice mediterraneo, ginepro, achillea muschiata, anice stellato, lavanda, menta piperita, cannella, vaniglia.

Ricard

Euro 4

Negli anni ’30, a Marsiglia, molti bar e café vendevano liquori di anice illegali e comunque troppo dolci per i gusti dei consumatori. Il poco più che ventenne Paul Ricard, figlio di un commerciante di vini e amante dell’arte, sognava di creare il liquore perfetto, quello adatto al gusto di chiunque: fu così che nel 1932 nacque il pastis Ricard 1.5L , il “vero pastis di Marsiglia”. La ricetta originale è tuttora un segreto, ma i principali ingredienti, tutti naturali, si conoscono bene: anice stellato proveniente dalla lontana Cina, liquirizia raccolta in Medio Oriente ed erbe aromatiche di Provenza. Senza saperlo, poi, Paul Ricard stava inventando quello che può essere considerato il primo long drink francese. Per assaporare meglio Ricard 1.5L , infatti, si consiglia di miscelare 2cl di liquore con circa 10cl di acqua e di aggiungere ghiaccio. À la santé!

Chartreuse Verte

Euro 4

Lo Chartreuse Verte (Verde) è un antico liquore realizzato nelle cantine della certosa Grand Chartreuse di Voiron, in Francia. A produrlo sono i monaci certosini, due dei quali sono gli unici a conoscere le 130 piante e fiori da miscelare e porre in macerazione per ottenere questo liquore conosciuto in tutto il mondo e fargli assumere la sua tipica colorazione naturale. Segue lento affinamento in botti di rovere. Lo Chartreuse Verte si presenta di colore verde acqua tenue. Al naso si apre con un bouquet pungente e complesso, con note erbacee di angelica, pino, lime cordial, menta, cumaru, anice e cacao. Al gusto risulta di ottima stoffa e caldo, con sentori di limone grattuggiato, anice e tabacco. Servito freddo , con ghiaccio, è in grado di esprimere pienamente il proprio corredo aromatico. Ideale per un dopo cena tra amici, viene sempre più frequentemente impiegato nella preparazione di long drink.

Chartreuse Jaune

Euro 4

Lo Chartreuse Jaune (Giallo) è un antico liquore realizzato nelle cantine della certosa Grand Chartreuse di Voiron, in Francia. A produrlo sono i monaci certosini, due dei quali sono gli unici a conoscere le 130 piante e fiori da miscelare e porre in macerazione per ottenere questo liquore conosciuto in tutto il mondo e fargli assumere la sua tipica colorazione naturale. Segue lento affinamento in botti di rovere. Lo Chartreuse Jaune presenta un caratteristico colore giallo. Al naso offre profumi di fiori, miele e spezie. In bocca si dimostra piacevolmente morbido, delicato e dolce. Perfetto come digestivo o da servire con ghiaccio, questo liquore entra sempre più frequentemente a far parte di cocktail e long drink.

Coca Buton

Euro 4

E’ un liquore dal colore verde brillante che si ottiene coll’infusione di erbe aromatiche, le principali sono: la melissa, l’ortica, l’artemisia, l’assenzio e l’ aggiunta del distillato ottenuto dalle foglie di coca boliviana. Le foglie di coca sono importate dalla Bolivia sotto il severo controllo della Guardia di Finanza. Le foglie sono messe in infusione e poi distillate in alambicco. La distillazione elimina la molecola della cocaina, eliminando il principio cocainico esistente di queste foglie. Di conseguenza è messo in commercio come un qualsiasi altro amaro aromatizzato alle erbe. Negli ultimi anni sono stati molti i giovani consumatori di alcol che erroneamente hanno cercato di bere questo liquore credendo di trarne qualche beneficio legato alla coca. Coca Buton è un liquore dolce tra i più antichi della produzione Buton. La Gio. Buton & C. di Bologna lanciò per prima in Italia il suo Elixir Coca Buton. Il sapore è molto forte, può essere bevuto secco (liscio) in un piccolo calice come digestivo, o preparato caldo con una piccola aggiunta di acqua come tonificante, o usato nella preparazione di cocktail grazie al suo sapore e aroma.

Kahlua

Euro 4

Da Veracruz, Messico, il liquore al caffè per eccellenza apprezzato in tutto il mondo: color mogano profondo, già al naso ci offre netti richiami di caffè espresso, vaniglia, burro, caramello e castagna; al palato è caldo, morbido e moderatamente dolce, con una buona persistenza nel finale, sempre su piacevoli rimandi di torrefazione.

Assenzio Xenta Absenta

Euro 4

L’unico vero erede del liquore maledetto dell’800, consumato da artisti e bohemien. Dal caratteristico colore verde smeraldo, ha un profumo speziato con predominanza di anice e sentori di bacche selvatiche ed erba fresca.
Al palato ha un gusto deciso, caldo ed avvolgente con un fresco ricordo di anice e menta. Gradazione alcoolica: 70% vol

Sambuca

Euro 3

Civitavecchia 1945. Angelo Molinari, esperto liquorista, crea un prodotto di altissima qualità dal gusto inconfondibile: la Sambuca Extra. Un liquore dolce, forte e profumato. Una base di semi di anice stellato, zucchero, erbe e spezie di qualità altamente pregiata, sono gli ingredienti di una ricetta al 100% italiana e gelosamente custodita.

Dry Orange

Euro 4

Dry Orange, De Kuyper, un delicato liquore a base di essenza di agrumi distillati (arancia di Curaçao e limone), acquavite e sciroppo di zucchero; un liquore dai raffinati aromi fruttati e speziati che soddisfa il nostro palato e anche la voglia di sperimentare creando nuovi drinks. Color ambra brillante dai riflessi aranciati, cede intensi aromi di fiori e scorza d’arancia, limone, vaniglia, caramello ed ricordi di Rum. All’assaggio è liscio, morbido ed equilibrato tra dolcezza fruttata e persistenza amarognola. Eccellente gustato liscio o con un cubetto di ghiaccio, perfetto aggiunto al Rum, necessario per preparare un ottimo Mai Tai.

Crème de cacao brown

Euro 4

Bols, azienda olandese leader mondiale nella produzione di distillati, non poteva lasciarsi sfuggire anche questo e, quindi, ha pensato bene di unire al cacao amaro più puro, zucchero naturale ed alcol, così da ottenere Bols Cacao Brown, un liquore unico ed accattivante, dall’aroma sensuale e dal gusto forte, perfetto da gustare liscio ed estremamente versatile nella preparazione di sofisticati cocktails! Marrone scuro, rilascia all’olfatto intense note di cioccolato fondente, vaniglia ed un tocco di arancia; al palato è ricco, pieno, cremoso e con bellissima persistenza di cacao amaro sul finale. Possiamo gustarlo liscio, aggiunto al caffè o sul gelato, oppure miscelarlo nella preparazione di cocktail e long-drinks.

Crème de Menthe

Euro 4

Il modo più semplice per rinfrescare un drink è quello di aggiungere alcune foglie di menta fresca. Ma se si vuole raggiungere l’essenza della freschezza, la bocca richiede qualcosa di più forte. Aromatizzando alcol neutro con menta fresca, olio di limone e zucchero, nasce la Crème de Menthe White targata De Kuyper. Ottima per preparare cocktail e long drink

Crème de Cassis

Euro 4

Impiegato nientemeno che come antidoto contro i morsi di serpenti nel XVI secolo, il liquore al ribes ha subìto trasformazioni nel tempo smussando la propria dolcezza originaria. Il Crème de Cassis di De Kuyper è un liquore ottenuto da un’accurata selezione di ribes nero europeo. Alla vista si presenta con un colore rosso scuro profondo e intenso. Il profumo è incentrato interamente su note di ribes nero, completate da sensazioni che ricordano il caramello e le spezie. Setoso e ben strutturato, si dimostra al palato giustamente dolce e di ottima persistenza. Perfetto da degustare liscio o con ghiaccio, viene spesso utilizzato per preparare il cocktail Kir o Kir Royal.

Apricot Brandy

Euro 4

I liquori per cocktail di De Kuyper si distinguono per l’accurata scelta delle materie prime. L’Apricot Brandy viene realizzato con le albicocche, frutto ritenuto per molto tempo afrodisiaco in Europa per la carnosità della polpa e il gusto dolce. Si caratterizza per un colore ambrato intenso con riflessi dorati. All’olfatto esprime intriganti note di albicocca disidratata e datteri, impreziosite da tocchi di vaniglia. In bocca è dolce e caldo, con un aroma di albicocca che accompagna l’esperienza gustativa dall’inizio alla fine. Buono da solo, trova un diffuso impiego nella preparazione di cocktail come il Caipirinha e l’Apricot Sour.

Cherry Stock

Euro 4

Cherry Stock è un liquore di origine Dalmata ottenuto dalla fermentazione di ciliegie marasche, dal caratteristico aroma e dal gusto ricco ed inimitabile. Dal colore granato scuro con riflessi ambrati, presenta intense note di marasca, nocciola. Al palato è caldo, avvolgente, con sentori che rimandano alla ciliegia.

D.O.M Bénédictine

Euro 5

Una storia di oltre cinquecento anni, una ricetta antichissima e segreta, più di 56 erbe e spezie diverse e sapienti metodi di distillazione. Un liquore raffinato ed aromatico, che deve la sua particolarità alle molteplici erbe aromatiche e spezie utilizzate (come noce moscata, vaniglia, issopo, mirra, tè nero, timo, chiodo di garofano etc.) che, una volta essiccate, saranno infuse nel brandy e addizionate con un macerato di scorze di limone e vaniglia, quindi distillato e lasciato invecchiare in botti di rovere per circa due anni. Nell’ultima parte del processo di lavorazione, verrà aggiunto il miele, per dargli quel gusto in più, e lo zafferano, per conferirgli il tipico colore ambrato.

Milla

Euro 4

Liquore ottenuto dall’infusione dei capolini della camomilla in grappa di Nebbiolo. Ha un effetto corroborante sulla digestione con proprietà calmanti. E’ ottenuta seguendo una delle ricette di Langa più tradizionali e semplici.

Bols Peach

Euro 4

Bols Peach è un liquore di frutta proveniente da Paesi Bassi che possiede un grado alcolico di 17º, colore trasparente e cristallino; odore di pesca matura; sapore delicato e soave, persistente gusto di pesca. Bols Peach è indiscutibilmente riconosciuto come il migliore -e unico- liquore dal gusto di pesca, indispensabile per la preparazione di almeno due fra i cocktail più famosi: il Sex on the Beach e il classico Bellini. Nonostante sia prodotto senza l’aggiunta di coloranti (si presenta infatti trasparente), conservanti o aromatizzanti., è ricco di un intenso aroma e una deliziosa struttura, che riescono a imprimere il loro carattere a ogni tipo di cocktail. Il basso grado alcolico, inoltre, permette la creazione di long drink e bevande praticamente analcoliche, se mischiato a bibite e succhi. Da provare on the rocks con abbondante ghiaccio, è la bevanda ideale nelle calde giornate estive.

Holler Sambo

Euro 4

L’Holler Sambo di Roner è un liquore ai fiori di sambuco che richiama il tradizionale cocktail altoatesino Hugo, profumato e aromatico. Al naso esprime un bouquet fresco e fragrante di note floreali che richiamano il sambuco. Al palato si dimostra gustoso, dolce ed equilibrato, rievocando in maniera nitida le sensazioni percepite all’olfatto. Ideale nei cocktail a base di spritz, è perfetto come aperitivo diluito con il prosecco o con acqua tonica.

Braulio

Euro 3

L’Amaro Braulio nasce a Bormio, in Valtellina, nel 1875 da sapienti ricerche del farmacista Francesco Peloni, grande conoscitore delle erbe medicinali aromatiche. Composto da alcune erbe tra cui l’Achillea, l’Assenzio, la Genziana e il Ginepro, Bràulio invecchia in botti di rovere di Slovenia. La lenta maturazione unitamente alla gradazione alcolica di 21° e alla naturalità della sua formulazione, creano in Braulio un equilibrio di sapori e un bouquet aromatico incomparabile.

Amara

Euro 4

L’Amaro d’Arancia Rossa Amara di Rossa è un liquore artigianale ricavato da scorze selezionate di arance rosse provenienti da agrumeti situati alle pendici dell’Etna, in Sicilia, poste in infusione insieme a erbe aromatiche del luogo e zucchero. Dal colore limpido e dorato, l’Amara di Rossa porta al naso un’esplosione di profumi tipicamente mediterranei. Al palato offre un’entrata dolce immediatamente seguita da una scia sapida, aromatica e leggermente amara. Di facile beva.

Brancamenta

Euro 3

Colore ebano intenso e luminoso, regala al naso un’incredibile sensazione rinfrescante di menta, eucalipto e mentolo, caramella piperita e sbuffi balsamici, su molteplici ritorni di erbe aromatiche di montagna. In bocca molteplici ritorni di erbe aromatiche di montagna, in un contesto di piacevolezza notevole. Si tratta di un amaro che si rifà, come base, al Fernet, quindi una miscela abbondante e segreta di erbe e spezie, ma con l’aggiunta di olio essenziale di menta piperita piemontese, che è la qualità di menta più balsamica e pregiata al mondo.

Fernet-Branca

Euro 3

Fernet-Branca è un amaro dal gusto e dalla personalità inimitabili, nato da una ricetta realizzata nel 1845 che prevede l’impiego di 27 erbe, spezie e radici provenienti da 4 continenti: il rabarbaro della Cina, la genziana della Francia, la galanga dell’India e dello Srilanka, la camomilla europea e Argentina, solo per citarne alcune. La miscela ottenuta riposa per 12 mesi in botte di rovere ad affinare le proprie caratteristiche aromatiche. Di colore bruno tendente al rosso, sprigiona all’olfatto intense note di menta piperita e liquirizia piccante. Il gusto è fresco quasi balsamico, con sensazioni di menta fresca, camomilla e scorza di agrumi. Chiude su un finale piacevolmente amaro, con cenni di prugna cotta. Ideale sia per un aperitivo che per un dopocena, si rivela particolarmente dissetante unito a cola, chinotto o ginger ale. Da provare nel caratteristico drink Hanky-Panky.

Jägermeister

Euro 3

Jägermeister è l’amaro nato per celebrare i cacciatori, oggi divenuto un mito. Non solo il nome, che in italiano può essere tradotto con “guardiacaccia”, ma anche il cervo che figura in etichetta si ispirano alla leggenda di Sant’Urbano, un ex-cacciatore noto con il nome di Hubertus, che un giorno ebbe la visione di un crocefisso tra le corna di un cervo che lo portarono a convertirsi e a dedicarsi alla cura e alla protezione della natura. La sua ricetta è rimasta immutata nel tempo, un’iconica e complessa miscela di erbe perfezionata da Curt Mast e comprendente fino a 56 ingredienti. È un amaro dal colore bruno scuro, molto concentrato. Profuma di anice stellato, agrumi e chiodi garofano. Al palato è ben bilanciato e armonico, con un retrogusto morbido e vellutato.

Del Capo

Euro 3

Ventinove erbe officinali tra fiori, frutti, erbe e radici compongono Vecchio Amaro del Capo liquore, direttamente dalla magica e suggestiva terra calabrese. Il nome si ispira alla località di Capo Vaticano, vicino Tropea, raffigurata in etichetta, luogo caratterizzato da una vegetazione selvaggia e spontanea di erbe, frutta e radici, le stesse che costituiscono gli ingredienti di questo caratteristico liquore, indissolubilmente legato al territorio. Liquirizia, menta piperita, semi di anice, mandarino, camomilla, issopo, ginepro, arancia amara e dolce: un estratto della felicità. Un’antica ricetta calabrese, acquisita dalle quattro generazioni della famiglia, è segreta ed è tramandata di generazione in generazione dalla famiglia Caffo, migliorata dai distillatori per offrire la quintessenza di un territorio, quello calabrese, che non conosce rivali: oggi è uno degli amari più conosciuti e apprezzati nel mondo. Da gustare rigorosamente ghiacciato, sprigiona tutti i suoi sentori aromatici a una temperatura di – 20°: gentile e aromatico è il prodotto simbolo della distilleria Caffo. Di colore ambrato carico tendente al rossiccio, si apre su suadenti sentori erbacei a cui si affiancano dolci aromi di miele e di vaniglia. Il sapore è dolce e aromatico, soave, ricco di sfumature, attraversato da note di arancio amaro, liquirizia e ginepro che preludono ad un finale gradevolmente speziato. Eccellente digestivo, è ottimo bevuto ghiacciato a completamento di un pasto. Dà vita a cocktail esclusivi come Capo Tonic, Capo Sour e White del Capo Russian.

Unicum

Euro 3

L’Amaro Unicum è il più antico liquore alle erbe d’Europa, prodotto impiegando oltre 40 tipi di erbe e spezie diverse. Il nome si rifà alla frase che esclamò l’imperatore Giuseppe II d’Austria, il quale dichiarò “Das ist ein Unikum!”. Si presenta alla vista di colore ebano intenso e concentrato. Al naso sprigiona un bouquet ampio di mora e prugna in confettura, arricchito da sentori di alloro, ginepro e chiodi di garofano, insieme a sensazioni tostate di tabacco e di cuoio. In bocca è morbido e avvolgente, con un finale secco e gradevolmente balsamico. Perfetto come aperitivo, è ideale da servire alla conclusione di un pasto in virtù delle sue proprietà digestive.

Montenegro

Euro 3

Celebre amaro italiano creato in onore del matrimonio di Vittorio Emanuele III, re d’Italia, con Elena Petrovich di Montenegro, a cui fu dedicato il nome. Il suo inventore, Stanislao Cobianchi, selezionò personalmente 40 erbe aromatiche, spezie, frutta secca, radici, semi, cortecce, fiori e legni provenienti da tutto il mondo che unì in una ricetta originale e segreta. Questa viene riprodotta ogni anno impiegando gli stessi ingredienti, le stesse dosi e lo stesso processo di lavorazione, conosciuti da pochissime persone, tra cui il Master Herbalist, che ha il compito di sorvegliare l’esecuzione a regola d’arte di ogni passaggio, per un’elaborazione articolata della durata complessiva di 6 mesi. Al termine di questo lungo processo si ottengono 12 essenze madre, le quali sono miscelate tra loro per dare vita a 6 note aromatiche, ognuna con le proprie caratteristiche: erbacea e amara, floreale e speziata, dolce e tostata, fresca e balsamica, fruttata e vegetale, calda e tropicale. Il tocco finale è rappresentato dalla settima e ultima nota aromatica, il Premio, talmente intensa che ne basta una sola goccia in bottiglia per completare la ricetta. Appare di colore ambrato limpido, con caldi riflessi ramati. Al naso esprime un profumo unico e inconfondibile, composto da gradevoli sensazioni vegetali di salsapariglia, e poi ancora noce moscata, chiodi di garofano, cannella, arancia amara, artemisia, maggiorana, semi di coriandolo e origano. Il gusto è una perfetta combinazioni tra le componenti dolce-amara, erbacea e balsamica, che danno vita ad un sapore caratteristico, senza eguali. Delizioso digestivo, può essere impiegato per preparare ottimi cocktail, come il Negroni o il Sour.

Ramazzotti il Premio

Euro 5

Il Premio è il risultato di un’antica ricetta segreta messa a punto da Ausano Ramazzotti per realizzare un prodotto unico da dedicare ai suoi figli, Eugenio e Giuseppe, ai quali lasciò le redini della Fratelli Ramazzotti. Conservata intatta fino a oggi è stata recuperata dagli archivi storici di famiglia e oggi è alla base di questo unico blend a base di Amaro Ramazzotti e Grappa di Nebbiolo invecchiata 36 mesi. Si caratterizza per un colore ambrato intenso e luminoso. Al naso le note di arancia candita, uva sultanina e pasticceria sono accompagnate da sentori floreali intensi, erbe e spezie. Il palato è fine ed elegante, ben equilibrato e avvolgente, con note erbacee e balsamiche dell’Amaro che si fondono con quelle morbide di vaniglia della grappa.

Averna

Euro 3

Vellutato al palato, equilibrato in bocca, Averna viene prodotto ancora oggi sequendo la ricetta originale e segreta donata a Salvatore Averna nell’Ottocento da Frà Girolamo, frate cappuccino dell’Abbazia di Santo Spirito a Caltanissetta. La cura nella preparazione e la ricchezza dei suoi molteplici ingredienti, conferiscono ad Averna un gusto rotondo e avvolgente e un profumo delicatamente agrumato, in grado di trasportarci nelle calde terre di Sicilia e di evocare un mondo di insuperata bellezza. Un prodotto assolutamente inimitabile e dal delicato equilibrio dolce-amaro, capace di emozionare e di far assaporare “il gusto pieno della vita”.

Nonino Quintessentia

Euro 5

Al naso sentori di buccia di arancia, marmellata di arance amare, timo e mentolo, con note esotiche come il mango; al palato un bel mix di dolce e amaro. Si avverte pepe e liquirizia; nel retrogusto riecheggi di cacao. Liquore elegante e bilanciato con straordinario sentore di erbe. Digestivo aromatico dal caratteristico sapore amarognolo, che giunto in bocca sviluppa un’intensa trama gustativa dai genuini aromi di erbe aromatiche, è un altro prodotto che conferma la passione della famiglia Nonino per i distillati in generale, ed è ottenuto facendo invecchiare una parte di Ue, in barrique di Limousin, Nevers and ex sherry.