Braulio

Euro 3

L’Amaro Braulio nasce a Bormio, in Valtellina, nel 1875 da sapienti ricerche del farmacista Francesco Peloni, grande conoscitore delle erbe medicinali aromatiche. Composto da alcune erbe tra cui l’Achillea, l’Assenzio, la Genziana e il Ginepro, Bràulio invecchia in botti di rovere di Slovenia. La lenta maturazione unitamente alla gradazione alcolica di 21° e alla naturalità della sua formulazione, creano in Braulio un equilibrio di sapori e un bouquet aromatico incomparabile.