Lagavulin 16Y

Euro 8

L’immagine dell’isola di Islay in un bicchiere, il simbolo più puro della Scozia in un whisky a malto singolo che si presenta da solo: La-ga-vù-lin in gaelico, Lagavulin per il mondo, è la quintessenza di un viaggio nel tempo, che dura 16 anni e avviene in botti di quercia, per offrire al palato la migliore esperienza possibile. La costa a Sud di Islay è il luogo dove sorge questa distilleria: la leggenda narra che la zona limitrofa al castello Dunyvaig, fin dal 1742, avesse già ospitato dei produttori clandestini di acquavite che iniziano a fondare le prime distillerie legali. Due di queste, Kildaton e Ardmore verranno poi rilevate da Alexander Graham, che le riunirà sotto il nome di Lagavulin. Il Lagavulin 16 YO è un proveniente dal sud di Islay, prodotto nella distilleria ufficiale di Lagavulin, a Port Ellend, in Scozia, attiva dal 1816. Il segreto di questo whisky è nel territorio, nel mare selvaggio e impervio da cui è bagnata l’isola, che conferisce al distillato quel particolare sapore erbaceo e balsamico, tipico della brezza marina. Soggetto ad uno degli invecchiamenti più lungo di tutti i Classic Malt, il Lagavulin si presenta con un colore dorato e riflessi ambrati, mentre esprime al naso intense note di fumo e torba. Equilibrio e rotondità sono le note dominanti, mentra al palato presenta un gusto leggermente affumicato di frutta secca e torba che si sviluppano in un finale ricco e deciso, con un leggero sentore di vaniglia, le note più dolci. È un whisky caldo, corposo, passionale.